Fiori di zucchina fritti in pastella

Ieri mattina quando li ho raccolti ero indecisa se farli ripieni o fritti.... poi, dato che fa caldo e che la voglia di mangiare una cosa a base di carne non attira un granchè ho optato per la seconda soluzione; più leggera e consona alla stagione attuale!
INGREDIENTI:
fiori di zucchina
farina
burro
uovo
sale
olio di semi
PROCEDIMENTO:
s'impastano125 gr. di farina bianca con una presa di sale, 2 cucchiai di burro sciolto, un'uovo sbattuto e tanta acqua quanta ne basti per ottenere una pastella piuttosto tenera, liscia e filante.
si prendono poi i fiori di zucchina (o anche quelli di zucca), si liberano dal pistillo, dai gambi etc. , si lavano bene sotto l'acqua corrente e si scolano il tutto delicatamente riponendoli poi su un canovaccio ad asciugare per una mezz'oretta/venti minuti circa.
si passano poi nella pastella badando a non romperli e si friggono poi immediatamente a fuoco molto vivo in abbondante olio di semi bollente per 5 o 6 minuti.
devono rimanere croccanti ed asciutti, una volta tolti dall'olio con l'aiuto di una paletta per frittura lasciarli riposare per qualche minuto su un vassoio ricopero di carta assorbente da cucina....
Guten Appetit!

5 commenti:

Claudia ha detto...

Ma sono troppo buoni!!!!!! baci cara.. buona serata...

Franz ha detto...

Buoooooniiiii.
Perfetto e gustoso come piatto estivo... ho già la pancia che brontola dalla fame!

Heidi ha detto...

CLAUDIA: ma grazie cara!

FRANZ: verissimo, in questo periodo mi sto inventando di tutto!

Federica ha detto...

Ciao! grazie per aver visitato il mio blog!!! mi sono inserita tra i tuoi sostenitori così vedo le ricette buone che fai come questi buonisssssssimi fiori!!!
ciao ciao!

Heidi ha detto...

FEDERICA: grazie a te e benvenuta!;) ora vado aggiungerti ai miei link!