Frappè di fragole RIGOROSAMENTE fatto in casa!


Spesso nei supermercati ci si può imbattere nei frappè in bustina, ovvero in polvere alla quale si deve aggiungere il latte e passarle nel frullatore per ottenere un succulento frullato ai gusti più fantasiosi.
non so voi, ma secondo la mia modesta opinione; questi preparati liofilizzati che si trovano in commercio contengono ogni genere di porcherie chimiche tranne quello che si ha la convinzione di stare mangiando!
difatti un momento fa, mi è presa voglia di un frappè alla fragola... e cosa ho fatto??? ho preso un bel bicchierone di latte, cinque grosse fragole ben mature, un cucchiaio di zucchero, due cubetti di ghiaccio; ho messo tutto nel frullatore per qualche secondo et voilà!! ecco il VERO! e freschissimo frappè alla fragola! ma soprattutto senza schifezze chimiche di sorta!

4 commenti:

Claudia ha detto...

E' troppo buono!! bacioni buon fine settimana...

mammadeglialieni ha detto...

buonoooo!!!!lo faccio anche io!!! niente di più semplice, genuino e fresco per la merenda dei miei alieni!
buon week end, un bacio alla piccola!

Heidi ha detto...

CLAUDIA: vero??!!;) io a volte lo uso anche come "spezza-fame"!

MAMMA DEGLI ALIENI: sì, per i bambini è l'ideale, e almeno sai quello che si mangiano; al contrari di merendine e porcherie varie!

Gatadaplar ha detto...

Assolutamente d'accordo con te!! ^___^

Lo sai come me lo faceva un mio "spasimante" che lavorava in un bar al mare - ci andavo da piccola... 16 anni... eeehh che ricordi... :*)?

Al posto del latte, mi ci metteva il gelato fiordilatte mamma che bontà... sarà che ce lo bevavamo assieme.... =(^.^)=