Risotti


Il riso è molto nutriente in quanto viene assorbito da un'organismo sano per il 96% del suo contenuto, e nello stesso tempo è il più digeribile di tutti i cereali e i farinacei che si usano per l'alimentazione umana.
è antichissimo il suo uso nei paesi orientali d'origine; da noi fu importato forse da Alessandro Magno.
certo è che i romani lo conoscevano.
in Italia la preparazione del riso piuttosto asciutto con condimenti a base di grassi è detta risotto, ed è diventata un piatto nazionale.
queste ragioni sono sufficienti perchè il riso meriti un capitolo a parte nell'arte culinaria.
perchè il riso risulti gradevole deve, prima di tutto, essere fresco: per provare se il riso è vecchio, se ne fa scorrere un poco nella mano, se la mano resta incipriata il riso è vecchio.
RISOTTO AI FUNGHI PORCINI
INGREDIENTI:
riso
funghi porcini
cipolla
olio
sale
PROCEDIMENTO:
si fa prima soffriggere la cipolla ed i funghi (50 gr. se secchi, 300 gr. se freschi) in mezzo bicchiere d'olio e un poco di vino bianco.
quando i funghi sono coloriti si aggiunge mezzo bicchiere scarso di brodo di carne e si continua a cuocere per circa mezz'ora.
si aggiunge poi il riso (1 kg.) e si rimesta aggiungendo il brodo fino a cottua ultimata evitando che risulti troppo denso.
si serve caldissimo condito con parmigiano grattuggiato.
RISOTTO DEL GHIOTTONE
INGREDIENTI:
riso
burro
formaggio
sale
PROCEDIMENTO:
sifanno lessare 400 gr. di riso in acqua salata avvertendo che resti un pò al dente; si cola e si condisce con 75 gr. di burro.
poi in una teglia imburrata dai bordi rialzati si stende uno strato di riso, poi uno strato di fettine di formaggio d'alpeggio (toma piemontese, fontina valdostana o simili) e quindi ancora il riso rimasto.
si cosparge poi il tutto con parmigiano grattuggiato e si passa al forno per pochi minuti, quanti bastano per dare al riso un bel colore dorato... ma facendo attenzione a non asciugarlo troppo!!!!!!

13 commenti:

mammadeglialieni ha detto...

che bontà! vabbè, invece dei funghi freschi adopererò quelli secchi...aspetto solo una giornata un pò più "invernale" per gustarmelo meglio!

Heidi ha detto...

grande mammadeglialieni!! però sono già 2 settimane che il freddo quà da noi inizia a farsi sentire bello deciso! (anche perchè quà dove abitiamo io e mio marito è già montagna!) non so come sia nella tua zona, ma quà ho già iniziato con abbigliamento e ricette da autunno inoltrato... quindi risotti, brasati, polenta e bagna cauda a go go!!

Susina strega del tè ha detto...

Buonissimo!!!! Peccato che io sia allergica ai funghi perchè mi piacciono molto.... :-(
che sfiga......

Heidi ha detto...

SUSINA: caspita! ma proprio tutte tutte le varietà di funghi ti danno allergia?!
al massimo al posto dei funghi puoi usare il prosciutto cotto a dadini e i piselli, io così l'ho provato ed è veramente buono!

andrea matranga ha detto...

complimenti per la grande cultura gastronomica. Ma anche grande ricetta. Brava

Heidi ha detto...

ANDREA: un complimento così fatto da uno chef come te non può fare altro che lusingarmi e gratificarmi profondamete... grazie di cuore caro!

Susina strega del tè ha detto...

Tutti, indistintamente....
:-(((

Mestolo e Paiolo ha detto...

Ciao Heidi,
sinceramente non saprei quale scegliere,...anzi me li papperei entrambi.
A presto,
Stefano

cocozza ha detto...

Io i funghi li adoro e con il riso si accoppiano perfettamente
a presto cocozza

Susina strega del tè ha detto...

O bella, ma dove sei???? Ho bisogno di te per tre consigli...
1 - ho comprato l'erica, come mi devo comportare? E' già bella fiorita....
2 - Devo andare all'ikea (devo, uha uha uha!!!!) cosa mi consigli di comprare nel reparto food di veramente buono apparte il salmone per fare qualche ricettina sfiziosa??
3 - venerdì prossimo ho una lezione di cucina norvegese, è simile a quella svedese? E' una buona cucina o fà cagare?? Consigliami altrimenti non ci vado....
bacioni tesora!!
^_^

Gatadaplar ha detto...

HEIDI grazieeeee!!!
Aver trovato il tuo commento e quello di Susy che vi preoccupate per me mi commuove!!! :*)
Niente paura, son sempre qui... solo che in questi giorni abbiamo finalmente fatto il trasloco dal vecchio al nuovo ufficio e arrivo a casa così sfinita che ho giusto la forza di buttarmi sotto la doccia e poi a nanna :DDD
Ma mi rifarò presto, anzi oggi sto aggiornando proprio tutti e tre i blogs :) per farmi perdonare della lunga assenza...
Un abbraccio immenso a te, Harald e al pancione! ^___^

Heidi ha detto...

MESTOLO & PAIOLO: eeeehhhhhhh.... lo so caro.... è un'impresa ardua scegliere tra i due eh?!

COCOZZA: se poi lo fai con quelli freschi è buono il triplo!
comunque il riso è buono anche con il pesce di scoglio (ma questo tu lo saprai già molto bene!!;))
poi li dalle tue parti penso che si possa trovare del pesce fresco da sballo!

SUSINA: allora: l'erica come ti avevo già detto è una pianta da esterno, tenerla dentro casa te lo sconsiglio vivamente!, non lasciarla nel vasetto di plastica, trapiantala in un vaso o una ciotola di coccio e nel trapiantarla mischia terra da rinvaso assieme a della torba, in fine annaffiala regolarmente evitando i ristagni d'acqua e di bagnarle i rametti e le foglie.
ikea: compra la marmellata (di qualsiasi tipo e a tuo piacere, anche se è 100 volte meglio quella fatta in casa... (io difatti non la compro mai!), i biscottini tipo quelli della "Royal Dansk" (sono nelle scatole rotonde di metallo), troppo buoni con il tè o anche da soli o per fare i dolci tipo il tiramisù o nel budino! poi sbizzarrisciti con cosa vuoi, se hai comprato qualcosa di "strano" ed hai domande da farmi chiedimi pure senza problemi, ok?! ;) per il salmone compralo all'esselunga che lo paghi mooolto meno ed è poi uguale (che sia quello scandinavo però! norvegese, svedese etc.)
cucina norvegese: di per sè le varie "cucine" scandinave utilizzano un pò gli stessi ingredienti base; il cavallo di battaglia è sempre il pesce sia d'acqua dolce che di mare, la carne di renna e le più svariate marmellate per preparare dolci o mangiarle da sole.
cambiano solo i modi per prepararle (le salse in primis!) comunque prova e fammi sapere ok?!
....ma sempre e comunque:
" För Sverige i tiden!!! " (che è il motto della Svezia e degli svedesi!!)

GATADAPLAR: grazie a te!, immagino che sia veramente stancante!*______*"
(ma dire ai capi d'azienda di servirsi di una ditta di traslochi invece di rompere le ovaie a voi????!)
io invece come avrai potuto leggere sul post precedente, sono in vacanza... e mi sto trastullando per bene il mio Harald!!!;);)

Dolcienonsolo ha detto...

questo risottino ha un aspetto meraviglioso...