Attenzione ai cibi in scatola!



Comodi, a lunga conservazione, apri e gusta, "manna" di tutti i pescatori (il mio Harald compreso! durante le battute di pesca con gli amici sulle rive di un lago o inerpicati su per torrenti in zone impervie di montagna, per ovvie necessità logistiche, si portano dietro solamente cibi in scatola!).
questi alimenti quando sono ben confezionati e sterilizzati, a volte sono più sicuri di quelli del mercato cosidetto "fresco".
Può tuttavia avvenire che questi alimenti, o per confezione difettosa, o per impropria conservazione siano deteriorati..... allora ATTENZIONE!

  • se la scatola è rigonfia nei fondi, questo può indicare un'avvenuta fermentazione
  • se nell'aprirla si sente un sibilo, può indicare la fuoriuscita di gas prodottosi; a meno che la preparazione sia stata fatta sottovuoto: in questo caso il sibilo è prodotto dall'aria che entra.
  • se notate muffe, sentite odori sospetti, avvertite sapori acidi o colorazioni innaturali beh... è ovvio che dovete rinunciare a consumare il contenuto!

3 commenti:

Susina strega del tè ha detto...

F E L I C I S S I M A che sia una bambina!!!! Per carità, non ho nulla contro i maschietti, ma si sà, le femmine sono mooooooolto ma mooooolto meglio!!!!
Nome nome?????????
^_^

Heidi ha detto...

ci stiamo pensando... per ora i più gettonati sono Monica e Angelique!

Susina strega del tè ha detto...

Io opterei per Angelique!!! ^_^