...E ci risiamo!!



Stamattina (saranno state le 10:30) mentre stavo cucinando il pranzo sento un'elicottero in avvicinamento: questo si è poi messo a girare nelle vicinanze di casa nostra; al chè faccio al mon amour

IO: olè! si accettano scommesse.... secondo tè dove si sono messi nei guai questi furbi quà???
HARALD: è quà sopra sai.... secondo mè qualcuno è "pilato" vicino il ponte, adesso vado a farmi due ghignate!!!


il mon amour si prende sù Angelique e si dirige tranquillo attraverso il sentiero che passa sotto casa nostra addentrandosi tra i boschi; sentiero percorso spessissimo da escursionisti, pescatori etc. che lasciano la macchina nella piazzola sottostante e proseguendo poi a piedi.
al suo ritorno circa un'ora dopo viene fuori che alla fine, un cercatore di funghi è scivolato in una zona impervia fratturandosi un femore, fortuna che il nipote di quest'ultimo è riuscito a dare l'allarme al soccorso alpino.
quest'anno abbiamo assistito a bizzeffe di questi interventi, perlopiù per soccorrere degli incoscenti che si avventurano tra i boschi e le montagne circostanti con le scarpe da passeggio nei piedi o comunque con abbigliamento ed attrezzatura inadatta!
cioè, voglio dire, su questo sentiero di facile percorrenza io ci vado sempre a correre o a fare la passeggiatina pomeridiana con la piccola prima di metterla a fare la pennichella, ma certe persone credono di essere sui marciapiedi di Milano e poi si ritrovano in un mare di guai!


5 commenti:

Franz ha detto...

Posto incantevole!
Ci vorrebbe il patentino per chi va in montagna, così i soccorritori non metterebbero a rischio la loro vita per salvare qualche sciagurato...

Simo ha detto...

Mi trovi pienamente d'accordo...se la vanno a cercare molte volte!
In che meraviglia di posto vivi??!!! beata!

Heidi ha detto...

FRANZ: hai ragione... è proprio bello!!!
poi per il resto, secondo mè dovrebbero farlo poi pagare il servizio di soccorso a quei cretini lì! vedi che ci pensano due volte prima di fare delle stupidaggini e mettersi nei guai!

SIMO: bello eh??;) però guarda che c'è il risvolto della medaglia anche quà sai?: ci sono inverni luuuunghi, freddi, bui e con moltissima neve (ma a mè tutto questo piace tantissimo!) e poi sei praticamente tagliata fuori dal mondo.. devi avere per forza la macchina altrimenti sarebbe impensabile a vivere quà tutto l'anno!!

Gatadaplar ha detto...

Quel ponte è una Meraviglia!!!
Dove si trova?! Lo puoi scrivere?
perchè c'è Anna di Righeblu che fa la "raccolta" di mete con questi ponti noti anche come "Ponti del Diavolo" e mi piacerebbe segnalarglielo.
Grazie bellissima e ciao! =(^.^)=

Gatadaplar ha detto...

PS: anche noi ad Agosto abbiamo visto una ragazza con i sandaletti fini fini e tacco a spillo sul nostro sentiero... e noi (e il suo ragazzo!!!) stavamo con gli scarponcini da trekking!!!! Mah... :DDD