Crostata di ciliegie



Oggi ero partita con l'idea di fare la torta pere e cioccolato, ma mentre ero in cantina intenta a rovistare tra i miei vasetti di conserve di frutta, verdure e marmellate con l'intenzione di scovare un barattolo di sottaceti, mi sono imbattuta in uno di marmellata di ciliegie, più preciamente di "duroni".... così ho cambiato idea e ho fatto la crostata, semplice no???!!;)

INGREDIENTI:
farina
zucchero
burro
uova
limone
sale
zucchero
marmellata di ciliegie

PROCEDIMENTO:

si impastano 400 gr. di farina con 200 gr. di zucchero, 200 gr. di burro,4 tuorli d'uovo battuti, la scorza grattuggiata di un limone e un pizzico di sale.
si lavora a lungo la pasta e si lascia poi riposare al fresco per mezz'ora.
se ne stende poi poco più della metà allo spessore di 1 cm su di una tortiera imburrata e infarinata., si cosparge di marmellata e si guarnisce in modo elegantecon striscioline di pasta ricavate da quella che avete tenuto da parte.
si passa al forno per una mezz'oretta e si serve fredda.
deve risultare bene asciutta e quasi croccante!

8 commenti:

JAJO ha detto...

Mi piacciono le persone che cambiano idea COSI' ^_^
Che voglia di crostata.....

Carina anche la nuova foto: chi è ? hehehehe

Franz ha detto...

Fame, fame, fame......
Io una fettina la mangerei volentieri anche adesso, Chicca preferirebbe una fettona!
Invece, ci attende un magro pasto, SOB!

Heidi ha detto...

JAJO: la foto me l'ha scattata il mio amore l'anno scorso a maggio al matrimonio di una mia amica, ero già bella abbronzata in quanto eravamo appena tornati il giorno prima da una breve vacanza (10 giorni) a Miami;)

FRANZ: cara, credimi che se potessi ve la porterei li!!!
mi spiace per il vostro magro pranzo veloce e con l'occhio all'orologio e spero VIVAMENTE che la causa non sia il capo!!!

marcella candido cianchetti ha detto...

contenta che le focaccine tibetane ti siano piaciute se le rifai mangiale accompagnate da marmellata d'arancia amara,pere, di frutti di bosco buona serata

Chicca ha detto...

Grazie, molto gentile, ma der Capo ci spia!!Soltanto che noi ce ne accorgiamo...

Paola ha detto...

Ti è venuta benissimo!!! Ha un aspetto invitante e sicuramente un sapore pulito, di casa... non vedo l'ora che venga il caldo per rifare tutte le mie marmellate casalinghe. Bacione

Susina strega del tè ha detto...

brava tesoro, adoro la marmellata di ciliegie, una tra le mie preferite!!! compliments!!!

Heidi ha detto...

MARCELLA: seguirò sicuramente il tuo valido consiglio cara, però le tue focaccine hanno un difetto: sono troppo buone e spariscono in un batter d'occhio!!!;) dovrei farne un camion perchè si conservino almeno fino al giorno dopo!!!!!

CHICCA: eeeehhhh... cosa ci vuoi fare... l'unica è pensarla in positivo deridendolo di nascosto delle sue figure di cacca!!! (alla fine siete voi che spiate lui!!!)

PAOLA: grazie 1000 cara!! sì, è proprio come dici tu, e io adoro l'"homemade" con i suoi odori e sapori inimitabili!!;)

SUSY: grazie 1000 tesora!;) le ciliegie di quella qualità io le metto anche sotto spirito.... sono una vera bomba!!!