Triglie alla livornese

INGREDIENTI:
triglie
olio
aglio
prezzemolo
sedano
pomodori
sale&pepe
farina bianca
alloro
salvia
PROCEDIMENTO:
si puliscono le triglie, si lavano etc. , s'infarinano con la farina bianca, si mette qualche fogliolina di salvia al loro interno e si friggono in buon olio d'oliva bollente.
si prepara quindi a parte un soffritto (sempre in olio d'oliva!) con un battuto di aglio, sedano, alloro e prezzemolo q.b.
quando poi l'aglio è colorito si aggiungono 2 o 3 pomodori pelati tagliati a pezzetti, sale, pepe e si lascia insaporire il tutto per qualche minuto.
solo a questo punto si aggiungono le triglie fritte in precedenza e si lasciano insaporire nella salsina girandole di tanto in tanto e facendo la massima attenzione per non romperle ASSOLUTAMENTE!!!!
si servono poi nella propria salsa accompagnate a parte da un'insalatina verde e crostini di pane integrale caldo...
ET VOILA'!! ;) ;)

7 commenti:

Federica ha detto...

wow che piatto invitante! complimenti!

BARBARA ha detto...

Bella questa presentazione delle triglie!

Claudia ha detto...

Ma che buone cucinate così!!!! smack!! :-D

la Susina ha detto...

ma queste trigliette quasi mie vicine di casa??? ottime!! ;-))
come state piuttosto??? i nonni??

marcella candido cianchetti ha detto...

che buone buon inizio di settimana

manu ha detto...

ciao tesoro come state??? scusa la latitanza ma non è un periodo facile, un grosso abbraccio a tutti e 4, buon w.e.

Mestolo e Paiolo ha detto...

Ottimo piatto, molto appetitoso, complimenti.