Carne



La carne sta naturalmente alla base dell'alimentazione dell'uomo di oggi; anche in passato la carne ha sempre fatto parte dell' alimentazione umana (ovviamente anche dell'uomo primitivo!).
forse bisognerebbe risalire al..... paradiso terrestre per per ritrovare l'uomo perfettamente vegetariano!
la carne infatti, per il suo alto valore proteico contiene in volume molto più ridotto ciò che le verdure ed in genere il mondo vegetale può fornire.
è vero tuttavia che non può essere escluso dalla nostra nutrizione il regno vegetale, contenendo questo, carboidrati e vitamine più direttamente assimilabili dal nostro organismo.
i nostri antenati naturalmente, quando iniziarono a mangiarla cotta, la preferivano arrosto; e furono certo molto sensibili a quel profumo celestiale di grasso bruciato che scolava dalle carni sulle braci!;)
in seguito l'uomo trovò che il profumo dell'incenso innalzava agli Déi e alle divinità..... ma l'uomo primitivo (e quello moderno!) preferisce e preferiva il profumo dell'arrosto per disporsi alla devozione!!!! ^_____^


SCALOPPINE AL VINO BIANCO



INGREDIENTI:

vitello
farina bianca
burro
olio
prezzemolo
alloro
vino bianco
sale e pepe

PROCEDIMENTO:

si infarinano 500 gr. di scaloppine e si fanno rosolare in un fritto olio / burro.
non appena cotte si annaffiano con un bicchiere scarso di vino bianco e, contemporaneamente, si aggiunge una foglia di alloro e 3 o 4 pizzichi di prezzemolo tritato fine.
si lasciano cuocere a fuoco allegro in questo intingolo girandole frequentemente finchè il "sughetto" non diventa denso.
si dispongono su un piatto di portata, si salano, si "pepano";) ed in fine si cospargono del loro sugo di cottura.


OSSIBUCHI "ALLA HEIDI" ;)



INGREDIENTI:

ossibuchi
burro
cipolline
farina
vino bianco
prezzemolo
limone
pomodoro
sale e pepe

PROCEDIMENTO:

si fa prima soffriggere il burro (50gr.) con una o due cipolline tritate.
si aggiungono poi gli ossibuchi (4) già tagliati in porzioni e infarinati; si fanno dorare per bene da tutte e due le parti quindi si aggiunge uno o due pomodori polposi tagliati a dadini, si lascia ammorbidire dopodichè, un bicchiere di vino bianco e, quando questo sarà stato assorbito, 1 bicchiere di brodo caldo (poco alla volta!).
dieci minuti prima di servire si spolvera con un trito di prezzemolo e scorza di limone grattuggiata.
si serve poi accompagnato con purè di patate o polenta.


9 commenti:

Franz ha detto...

Grazie della visita!
A proposito, sarà un'impressione eppure mi sembra di sentire il profumo dei manicaretti....secondo Chicca il profumo viene dalla signora che abita sopra lo studio, ma lei di solito brucia il manico delle pentole e "impesta" l'ufficio!
Bacioni
Franz

lillo ha detto...

parlado di carne, ma in senso molto lato (tipo: carne della mia carne...), ho letto adesso della lieta notizia, cara la mia futura mamma... beh auguri, ma tanto!

certo a me, che ho degli introiti piuttosto incerti, 3 marmocchi sembrano un pò tanti... però se siete convinti voi... chi può fermarvi? ;-)

Heidi ha detto...

FRANZ: grazie cara / care!
invece davanti al mio di ufficio c'è il laboratorio un di panificio / pasticceria, e di solito dalle finestre mi arriva la fragranza di pane, pizza e bignè!:P*****
però quando apro la porta che da sulla scala che scende in officina mi arriva dentro la puzza di vernice, solvente e polvere della carrozzeria... e di conseguenza ho anch'io l'ufficio impestato!!*________*

LILLO: grazie degli auguri!
sisisisi!! ALMENO 3, ed è vero quello che dici "CHI PUO' FERMARCI??!": io e mio marito abbiamo una bella casa grande, viviamo più che bene.... ci mancano solo loro!!;);)

harald ha detto...

vedi Lillo? le donne sono come le automobili: se hai una fiat 600 sai che consuma poco e che ci vuole altrettanto poco per mantenerla.... ma se hai una Jaguar, una Ferrari o una Aston Martin sai già a quali spese vai incontro!!!!;)
(daaaii amore, non fare quella faccia li!!!;) lo sai che io scherzo no??!!
ah, è vero: nel tuo caso avrei dovuto scrivere "Volvo"!!!)

Heidi ha detto...

aaaaahhhh..... è così eh???!!!
V-E-R-I-S-S-I-M-O!!!! aspetta la prossima settimana..... anzi meglio: il weekend della prima settimana di dicembre che saremo a Parigi per lo shopping natalizio... e vedrai come "consuma" la tua "Aston Martin"!!!!!! (Aston Martin perchè è moooolto più costosa della Volvo!!)

TI AMO!

Susina strega del tè ha detto...

Io non amo particolarmente la carne ma una grigliata non la rifiuto mai!! Buone anche le scaloppe!!!! ^____^

Susina strega del tè ha detto...

Ti dò tre info su delle iniziative carine carine a cui parteciperò sicuramente, una è sulla zucca, se vieni nel mio blog lo vedi,
l'altra è di marinella (il calderone di marinella) su una ricetta mostruosa per halloween, e l'ultima è su una ricetta della nonna sul blog di Mara (troverai i link nel mio blog nella sezione cucina di fronte...)
bacio!! ^_^

lillo ha detto...

stavo facendo una battutaccia su quanto mi piacerebbe guidarla una aston martin... io che ho avvezzo solo alla mia vecchia 500...
ma poi leggo quel TI AMO così candido e appassionato e mi passa pure la voglia di fare battutacce...

ma come si fa a restare impassibili quando c'è tanto amore di mezzo? boh!
sarà che sono troppo sensibile oppure mi sto rammollendo, come diceva quella canzone di dylan...

Heidi ha detto...

SUSINA: guarda, neanch'io vado pazza per la carne, ma i brasati e comunque quelle "frollate" che ci puoi intingere la polenta nel sugo... GNAMM!!!! sono irresistibili!;)
per il resto passo sicuramente a trovarti ma ultimamente non avrò molto tempo in quanto domenica io e il mon amour partiamo per gli Stati Uniti!;)

LILLO: brrraaaavvoooooo...... non fartela MAI scappare la "battutaccia" sul mio blog ;)!!!!
il mio Harald ed io ci AMIAMO ALLA FOLLIA!!!!! solo che lui è un gran burlone che ha sempre voglia di scherzare e dire cavolate! ma si butterebbe sotto un treno merci per me, stai sicuro!!!
un'uomo come quel gigante islandese del mon amour non lo troverei più!