Mercatino di natale di Praga, Spezzatino di cinghiale e... buon natale a tutti!!!

La settimana scorsa, martedì a mezzogiorno per la precisione, il mon amour sale in ufficio da me e mi dice "vai a casa e fai i bagagli per due-tre giorni"... non ha accettato nessun mio come, ma, perchè, e cosa...
VAI! mi ha detto...
e dopo tre ore eravamo su un'aereo per Praga!! IL MIO AMORE MI HA PORTATA A PRAGA IN OCCASIONE DEL MERCATINO DI NATALE!!!!
il viaggio, soggiorno etc. ovviamente lo ha organizzato tutto la mia amica dell'agenzia di viaggi di fiducia (grazie Laura!!!), e i bimbi ce li ha tenuti la mamma del mon amour.
è stato bellissimo e mi sono divertita come una pazza: ho comprato tantissime belle cosette (sono partita con due valigie e sono tornata con tre più uno zainetto pieni zeppi!!) ho fatto tante foto; ma quà ve ne metto solo due altrimenti dovrei fare un post lungo due pagine!!  
mi son fatta correre dietro dal mio Amore Bello da una bancarella all'altra, abbiamo cenato in un bellissimo ristorante davanti alla torre dell'orologio, abbiamo gustato diverse "pivo" (birra) speciali del posto nelle tante birrerie storiche, abbiamo alloggiato in uno stupendo Hotel del centro e abbiamo passato le notti a fare l'amore come due adolescenti infoiati!!   


ora però voglio lasciarvi la ricetta dello spezzatino di cinghiale al Barolo che sarà uno dei piatti che preparerò per il pranzo di Natale che festeggieremo nella tavernetta di casa nostra tutti insieme: i miei, la mamma ed il fratello del mon amour con rispettive famiglie, nonni, zii, zie... in tutto saremo una trentina circa! 


Ingredienti:

Cinghiale
sedano
Carote
Cipolline
Prezzemolo
Alloro
Erba cipollina
Ginepro
Olio d'oliva

PROCEDIMENTO:
 
le dosi sono apportate a 2 kg di carne.
si fa frollare il cinghiale per un giorno ed una notte in abbondante vino rosso fino a ricoprirlo completamente aggiungendo 4 bacche di ginepro, mezza cannella, quattro chiodi di garofano, cinque o sei grani di pepe nero e una foglia di alloro.
si butta via il vino usato per la frollatura e si prepara un trito con una gamba di sedano, due carote, erba cipollina e un mazzetto formato da prezzemolo e rosmarino.
si fa appassire il tutto a fuoco vivo con più di mezzo bicchiere di olio d'oliva e una noce di burro, si aggiunge poi la carne che avrete precedentemente tagliato a spezzatino e la si fa dorare bene.
a questo punto, su aggiungono due bicchieri di barolo, si sala con mezzo pugno di sale grosso, si abbassa la fiamma e si lascia cuocere per un'ora abbondante o fino a quando lo spezzatino non sarà ben cotto.
durante la cottura si aggiunge vino e brodo vegetale al bisogno in modo che al momento di servire abbia un bell'intingolo; nel caso che quest'ultimo risulti troppo liquido, qualche minuto prima di servire lo si addensi utilizzando un cucchiaio o due di farina bianca.
servire poi accompagnato da una bella polenta fumante!!!
 
auguri a tutti dalla vostra Heidi
ssmuakkk!!! ; *

5 commenti:

letizia ha detto...

Quanto amore traspare dai tuoi post...ti seguo da molto tempo e leggo con piacere del tuo amore verso la tua famiglia.
Ti auguro un felicissimo e sereno Natale da passare con i tuoi cari un saluto Letizia

carmen ha detto...

Ciao sei è un piacere leggere i tuoi post sei sempre così allegra sono passata per farti gli auguri di buone feste un bacio

Simo ha detto...

Auguroni di buon anno cara Heidi!
Un abbraccio

Anna ha detto...

Cara Heidi,
ho provato a fare il tuo spezzatino utilizzando però della carne di bovino perchè (purtroppo) non ero in possesso del cinghiale...ed è venuto squisito!!! A parte la parte della frollatura (che ho trasformato in una marinata per una notte...) ho seguito la ricetta passo passo ed è stata un successo! Grazie e complimenti: le tue ricette sono sempre buonissime e tu sei troppo simpatica. Un abbraccio.
Anna

Gata da Plar - Mony ha detto...

GRANDE HARALD!!!

quasi quasi lo supplico di telefonare al Compare per fargli spiegare due cosette su come fare felici "con poco" noi donnine!!! :*DDDD

Pensa che l'anno prossimo festeggeremo 20 anni insieme... l'altro ieri gli ho mandato una mail al lavoro un messaggio nientaffatto subliminale sull'evento... chissà se ha colto il messaggio... :DDD

Un bacione a tutti!